Piazza Sandro Pertini

La voce che non c’è..

Cronostoria assegnazione strutture PUBBLICHE

                              LETTERA DI RICHIESTA UFFICIALE CENTRO POLIVALENTE

Roma,  24/02/2011                                                                                          Protocollo ; 3/2011

                                                                                                   Consegnata a mano

 

                                                                                                Al Sindaco Di  Roma

                                                                                                                    Giovanni Alemanno

                                                                                                 

                                                                               P.C. al Presidente del XX Municipio

                                                                                                                     Gianni Giacomini

 

Oggetto; richiesta sede per attivita polivalenti e del comitato di quartiere Karol Wojtyla (valle Muricana).                                                    

 

In relazione alle importanti attività sociali presenti , future svolte dal comitato democraticamente costituito, (all’interno del territorio di  valle Muricana Km 3-4-5) Vi chiediamo l’assegnazione della sede di via Sulbiate gia costruita e terminata da tempo (circa due anni).

Le attività’ da svolgere all’interno servirebbero per soddisfare quel bisogno temporale di spazi comuni; per giovani , anziani e anche  come sede del comitato , cosi che i cittadini del quartiere abbiano la possibilità di avere un punto di riferimento certo, sul territorio.

Dopo l’incontro avuto con il presidente Gianni Giacomini che ha manifestato vivo interesse per questo comitato cittadino, pensiamo che i piccoli vezzi istituzionali quali ;

      -Collaudo strutture

      -Nulla Aosta di agibilità

      -Consegna al comune di Roma

      -Assegnazione

 

essi costituiscono poca cosa rispetto alle esigenze del Territorio .

Coscienti  che la struttura abbandonata senza controllo è sottoposta a degrado e ammaloramento con costi  aggiuntivi  indesiderati, ma soprattutto si vanifica  il lavoro di chi  l’ha pensata e realizzata saggiamente per i bisogni  di questo territorio.

Certi della vostra sensibilità verso le richieste dei cittadini con l’occasione ,il comitato “Karol Wojtyla”Vi invia i più cordiali Saluti.                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                     

                                                                                                                 Il PRESIDENTE

                                                                     Erminio  D’Agostino

 

 

                                                          LETTERA DI SOLLECITO PER CENTRO POLIVALENTE

Roma,  11/04/2011                                                                                  Protocollo ; 7/2011

                                                                                           Consegnata a mezzo E-mail

 

                                                                                                Al Sindaco Di  Roma

                                                                                                                    Giovanni Alemanno

                                                                                                

                                                                                Al Presidente del XX Municipio

                                                                                                                     Gianni Giacomini

 

Oggetto; Sollecito richiesta sede per attivita polivalenti e del comitato di quartiere Karol Wojtyla (valle Muricana)                                                     

In relazione alla richiesta (protocollo 3/2011Del 01/03/2011) avanzata dal nostro Comitato, attraverso una lettera consegnata a mano e protocollata presso i vostri uffici;

 

                  - Comune di Roma, segreteria protocollo  n.12777 del 01/03/2011

                  - Municipio XX, segreteria protocollo n.11256 del 01/03/2011

 

In tale circostanza abbiamo segnalato a lor signori l’importanza di tale struttura per i cittadini residenti, che sono privi di qualsiasi punto di riferimento dove poter coniugare informazione , riunirsi ed espletare tutte quelle attivita sociali che normalmente fanno parte dei  tessuti urbani.

Nonostante le nostre raccomandazioni esposte direttamente al Signor Giacomini, ad oggi, la persona che detiene arbitrariamente le chiavi della sruttura non ha ancora attivato la  procedura di consegna agli organi competenti per le verifiche di assegnazione .

Fermo restando la nostra fiducia nelle istituzioni chiediamo con estrema sollecitudine delle risposte alle nostre richieste.

Nel frattempo Il sig.  R. ha utilizzato in maniera impropria tale struttura surrogando a se stesso l’arbitrio di decidere in maiera indebita l’eventuale utilizzo,  tempi e modi quando consegnare tale struttura .

Qualora le istituzioni preposte non prendano posizione saremo costretti a rivolgerci alla magistratura per far valere i nostri legittimi diritti .

Essendo consapevoli di aver cercato sino ad oggi un dialogo con tutti i soggetti in campo ci auguriamo che la questione giunga a buon fine senza ulteriori Lasciti

Nell’attesa di un Vs riscontro con l’occasione porgiamo  distinti saluti                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                  

                                                                                                                 Il PRESIDENTE

                                                                      Erminio  D’Agostino

  

Oggi 15/06/2011 andremo da Giacomini per sollecitare l'assegnazione della sede di via Sulbiate, avendo la consapevolezza del punto in cui e' arrivata la documentazione e soprattutto per far muovere un sistema macchinoso che danneggia i cittadini del quartiere i quali non hanno un punto di riferimento dove poter espletare le proprie attivita'.

In tale circostanza saremo determinati nell' esporre le nostre Idee in merito a terreni di pertinenza pubblica ma ambiguamente utilizzati , considerando la gravissima carenza di spazi non possiamo attendere ulteriormente disattenzioni POLITICHE .

                                                                                                                                Protocollo ; 11/2011

                                                                                          Consegnata a mezzo E-mail

                                                                                                                                                                                                

                                                                                Al Presidente del XX Municipio

                                                                                                              Gianni Giacomini

Invio attraverso E-mail ; P.c. Assessore Fabrizio Ghera, P.c. Ing. Massimo Martinelli, P.c. consigliere XXMunicipio Marco Tolli, P.c. al consigliere XX Municipio Simone Ariola .

Reso pubblico a tutti i cittadini di Valle muricana mediante affissione

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Oggetto;                 Informazioni utili al Presidente Gianni Giacomini

                         

Roma,  Lunedi   27/06/2011 Ore 11,20

 

In data odierna mi sono recato presso gli uffici del XII dipartimento via Pasteur .

La mia missione aveva come obiettivo CAPIRE a che punto sono le pratiche per la consegna dei locali in via Sulbiate (Centro Polivalente).

Il sig.Massimo Martinelli capo dipartimento per le opere a scomputo , molto disponibile mi ha dato alcune risposte abbastanza importanti che Le sottopongo;

 - I Documenti sono stati consegnati al dipartimento, dal  Tecnico che ha operato per la realizzazione della struttura ( documentazione in triplice copia) .

- Il dipartimento non si oppone alla consegna salvo riscontrare nell’area circostante  un container della Protezione Civile appoggiato provvisoriamente!? Oppure definitivamente!?

- Il Sig. Martinelli e’ favorevole qualora il  Municipio ne faccia espressa richiesta a consegnare in anticipo le chiavi .

-Nei corridoi del secondo piano ho parlato anche con l’assessore Ghera che mi ha confermato di aver sollecito favorevolmente per la questione in oggetto.

Come Vede la stiamo aiutando a portare avanti uno dei tanti Problemi che i cittadini sentono sul Territorio .

Richiesta Sede in via Sulbiate Effettuata al ;

                  - Comune di Roma, segreteria protocollo  n.12777 del 01/03/2011

                  - Municipio XX, segreteria protocollo        n.11256 del 01/03/2011

Sollecito effettuato attraverso E-mail , Incontri avuti con Lei e numerosissime telefonate al dipartimento, ai tecnici, ai Consiglieri Municipali , al presidente del consorzio .  Attendiamo risposte definitive

                                                                                                Distinti Saluti

                                                                                                                                                     Il PRESIDENTE

                                                                                           Erminio  D’Agostino

 

 

 

 

Centro Polivalente di via Sulbiate

 

            

 Strutture nuove tra degrado e ABBANDONO

 

 

 

 

 

 

Commenti (3) -

  • rocco fragassi

    14/12/2010 20:38:56 | Rispondi

    lettera al presidente del consorzio pietra pertusa due
    dicembre2010
    In merito a numerose segnalazioni,artatamente diffuse a fini elettoralistici,da parte di cittadini del nostro territorio;interessato quotidianamente da piani di sviluppo urbanistico che nulla hanno a che vedere con i reali bisogni dell'area,il sottoscritto Rocco Fragassi in qualità di aderente al consorzio Pietra Pertusa 2 chiede al suddetto consorzio la convocazione di un'assemblea pubblica per comunicare nella trasparenza delle proprie funzioni le misure ed i progetti adottati e proposti in merito alle opere a scomputo di propria competenza che interesseranno il nostro territorio nei prossimi mesi.Opere,va ricordato,ampiamente finanziate dagli oneri concessori dovuti al comune per la costruzione dei propri immobili.che dovrebbero laicamente essere esenti da interessi partitici.Tali misure,finanziate con i nostri soldi,devono essere messe a conoscenza di tutti i residenti che cosi potrebbero controllare e verificare la correttezza di tutte le procedure adottate nonche' la corretta esecuzione delle opere stesse senza sprechi e nell'interesse comune.
    Quindi in conclusione impegno il presidente del consorzio Pietra Pertusa2 ad indire al piu' presto,ampiamente pubblicizzata,un'assemblea pubblica al fine di evitare speculazioni sulla sua persona e sull'operato del consorzio stesso.
    Al consorzio di dotarsi di nuovi organi di rappresentanza per meglio espletare nella trasparenza e legalità le funzioni che la legge gli attribuisce.Trasparenza e legalità che sono a fondamento della costituzione del consorzio stesso nato per soddisfare i bisogni urbanistici del territorio che rappresenta.

  • silvia

    19/03/2011 11:58:24 | Rispondi

    Salve a tutti..sono una studentessa e tutti i giorni mi trovo di fronte al problema di perdere l'autobus 035 delle 14,41 per un paio di minuti poiché il treno arriva alle ore 14,38 alla stazione di prima porta e come me altri studenti sono costretti ad aspettare l'autobus successivo delle 15,04. Mi faccio quindi portavoce per chiedere se si potesse spostare la partenza alle ore 14,45 cosi rispettando la coincidenza del treno.
    Nel ringraziare invio cordiali saluti.

    • E.D.

      19/03/2011 12:36:40 | Rispondi

      Essendo molto attento alle problematiche del territorio mi attivero' anche per soddifare le esigenze manifestate da altre persone che come TE hanno questo tipo di problema.
      Contestualmente invito TUTTI a partecipare attivamente ai processi di sviluppo del nostro quartiere che è e rimane di TUTTI.
      Anche per non farci sentire SOLI e' una piccola azione POSITIVA che fa capire quanto e' importante quello che stiamo facendo.
      Colgo l'ccasione per dire a TUTTI che questa è la piazza del quartiere costruita senza soldi pubblici ma che accoglie le vostre IDEE , PROPOSTE, SEGNALAZIONI.

Aggiungi Commento

Loading